Occasionali donatori di seme

Caro donatore di seme.

Avrei voluto dirti che il tuo esempio mi ha reso la persona che sono.

Sì, te lo avrei detto perché, quando una bambina immagina di parlare col proprio padre da adulta, deve sparare molto alto. Il padre è alto anche quando è normale, è bellissimo anche quando è bruttino, è intelligente anche se è stupido, è buono anche quando è cattivo, ti accarezza anche quando ti picchia, è profumato anche quando puzza di sudore, è simpatico anche quando ti deride, è affettuoso anche quando si rifiuta di prenderti in braccio, è discreto anche quando fruga tra le tue cose, è forte anche quando si piscia sotto perché uno sconosciuto gli fa la voce grossa, è umano anche quando è una bestia, ti sta aiutando anche quando si dimentica di te, ti sta vicino anche se ti ha abbandonato.

Forse è vero che il tuo esempio mi ha reso la persona che sono.

Ho imparato a guidare da sola e so esattamente cosa non voglio essere.

2 risposte a "Occasionali donatori di seme"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...